Grigioni - Cultura architettonica

alt_title_logo Kantonsbibliothek Graubünden
Chantun Grischun
Cantone dei Grigioni
Palazzi signorili e ville
indietro alla lista

Schloss Bothmar*

Rüfigass | 7208 Malans GR
Sopra il villaggio.

Complesso edilizio configuratosi in diverse fasi, caratterizzato da un’irregolarità planimetrica con esiti suggestivi dal profilo architettonico. Sorge in un cospicuo giardino barocco.

Dal 1760 proprietà della famiglia dei Salis-Seewis. Nucleo tardomedievale, trasformato negli anni 1500–1575 in casa borghese e magnificamente arredato dalla famiglia Beeli; nel XVIII secolo proprietà della famiglia von Salis-Maienfeld, costruzione dell’ala sud tra il 1716 e il 1739 e aggiunta dei corpi ovest ed est tra il 1751 e il 1770. Nel XIX secolo rifacimento dei fabbricati rurali dietro alla dimora signorile e trasformazione del parco del castello in giardino barocco consono al gusto dell’epoca. Restauri esterni 2000–01. Portale a tutto sesto, aperto, con iscrizione e stemmi dei Salis, Ruchenberg e Klingenberg, voluto nel 1762 da Gubert Abraham von Salis; restaurato nel 1996.

Sontuose stanze con boiserie e stucchi di periodi diversi: nel salone (al secondo piano dell’ala sud) volta a botte con testa a padiglione ornata da dipinti e stucchi del 1740 ca., coevo il camino in marmo rosso con cappa decorata a stucco. Boudoir con tappezzeria in tessuto cerato del 1740 ca. Nelle altre stanze boiserie del 1580 e 1700; soffitti a stucco degli anni 1740–50; splendide stufe con decori barocchi e rococò, fra l’altro anche di David Pfau, 1690, e di Ferdinand Bolser, 1760; fra i molti quadri due bei ritratti di Johann Gaudenz von Salis-Seewis e Katharina von Salis-Seewis, 1762, di Pietro Uberti.

(Kunstführer durch Graubünden, ed. Società di storia dell’arte in Svizzera, Zurigo 2008)